Scuola, territorio e società

Sull’onda lunga del ’68 la scuola ha vissuto diversi cambiamenti importanti, da cui oggi prendere spunto. Un nucleo fondante di quel processo, ricorda il libro di Rinaldo Rizzi “La cooperazione educativa per una pedagogia popolare”, è stata l’apertura della scuola ai problemi della società con il coinvolgimento dei genitori

Mare fuori. Una gioventù nuova

Si è conclusa la seconda stagione di “Mare fuori”, serie tv di successo firmata Rai che racconta le vicende di un gruppo di ragazzi e ragazze dell’Istituto Penitenziario Minorile di Nisida, a Napoli. Nel carcere si sviluppano relazioni, che mettono in contatto giovani e meno giovani, i loro ruoli istituzionali ma soprattutto i loro mondi interiori. In attesa della terza stagione, già annunciata, ecco perché “Mare fuori” è un fenomeno sociale e cosa dice di nuovo